Prevalgono le vendite a Wall Street sul Tyson Foods nonostante i risultati del secondo trimestre siano superiori alle attese. Il titolo cede il 2,19% e si riporta a 77,09 dollari. La società ha chiuso il periodo con vendite in crescita da 10,88 a 11,3 miliardi di dollari e l'utile del gruppo è passato da 376 a 476 milioni di dollari. L'eps adjusted cresce da 0,80 a 1,34 dollari e batte il consensus degli analisti posto a 1,12 dollari (Refinitiv).

(GD - www.ftaonline.com)