Ubs: 3,8 mld franchi con nuove azioni, trimestre in rosso

Titoli venduti a 13franchi l'uno a investitori istituzionali

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - Ubs ha raccolto circa 3,8 miliardi di franchi con la vendita di nuove azioni, ma si aspetta un secondo trimestre in rosso.La banca, informa una nota diffusa nella notte, ha venduto 293,3 mln di nuove azioni a 13 franchi l'una a ''un piccolo gruppo di investitori istituzionali''. Per quanto riguarda i conti, Ubs afferma che ''in base ai risultati preliminari di aprile e maggio e a quelli stimati di giugno, Ubs si aspetta di registrate una perdita netta nel secondo trimestre''.