Ue: procedura deficit per altri 4 Stati

Hanno sforato il 3% nel rapporto deficit-Pil

(ANSA) - BRUXELLES, 24 GIU - La Commissione europea ha aperto una procedura di infrazione per deficit eccessivo contro Lituania, Malta, Polonia e Romania. Nel 2008 hanno sforato il 3% nel rapporto deficit-Pil, ma viene loro dato un lasso di tempo tra uno e tre anni per riportare i disavanzi entro i parametri di Maastricht: entro il 2012 la Polonia, entro il 2011 la Romania e la Lituania, entro il 2010 Malta. Bruxelles ha anche spostato dal 2009 al 2011 la data entro cui dovra' tornare sotto il 3% l'Ungheria.