Secondo quanto comunicato da Központi Statisztikai Hivatal (l'ente nazionale di statistica di Budapest), nei tre mesi allo scorso 30 giugno il tasso di disoccupazione è rimasto stabile in Ungheria su base preliminare al 4,1% già registrato nel periodo marzo-maggio (4,3% in febbraio aprile), contro il 4,5% di un anno prima.

(RR - www.ftaonline.com)