Secondo quanto comunicato da Központi Statisztikai Hivatal (l'ente nazionale di statistica di Budapest), in marzo la produzione industriale è cresciuta in Ungheria del 4,2% annuo, in ulteriore rallentamento rispetto al 4,5% precedente (e al rimbalzo dell'8,9% di gennaio), ma sopra al 3,6% della lettura preliminare diffusa a inizio mese. Su base sequenziale, rettificata stagionalmente e per il numero di giorni lavorati, la produzione industriale è invece calata dello 0,1% contro il rialzo dell'1,6% di febbraio (1,9% di gennaio), in linea con il dato flash.

(RR - www.ftaonline.com)