Il consiglio monetario della Magyar Nemzeti Bank (Mnb, la Banca centrale di Budapest) aumenta i tassi d'interesse benchmark dell'Ungheria di 50 punti base al 2,90% portandoli sui massimi dal dicembre 2013. Si tratta dell'ottavo incremento consecutivo, dopo che in giugno la Mnb il aveva aumentati di 30 punti base, nel primo rialzo deciso dal dicembre 2011. Successivamente i progressi erano stati ancora di 30 punti in luglio e agosto, di 15 punti in settembre e ottobre e di nuovo di 30 punti in novembre e dicembre. La decisione è andata oltre le aspettative degli economisti: il consensus di Reuters era infatti per un rialzo limitato a 30 punti base. I tassi di deposito overnight sono stati aumentati parimenti di 50 punti (al 2,90%) così come i tassi sui prestiti overnight (al 4,90%).

(RR - www.ftaonline.com)