L'agenzia di rating Moody's Investor Service ha alzato l'Insurance Financial Strength Rating di UnipolSai Assicurazioni S.p.A. a "Baa2" da "Baa3" un notch sopra del rating Italia (Baa3/Outlook Stabile).

Conseguentemente anche il Long-Term Issuer Rating assegnato a Unipol Gruppo S.p.A. è passato a "Ba1" da "Ba2" ed i rating delle emissioni di debito del Gruppo Unipol sono tutti migliorati come segue:

• Il rating dei prestiti senior di Unipol Gruppo S.p.A. si è alzato un notch ed è passato a "Ba1";

• Il rating dei prestiti subordinati di UnipolSai Assicurazioni S.p.A. si è alzato un notch ed è passato a "Ba1";

• Il rating del prestito subordinato perpetuo RT1 di UnipolSai Assicurazioni S.p.A. si è alzato due notch ed è passato a "Ba2 (hyb)".

Nella sua valutazione, il Comitato di Moody's ha riconosciuto il miglioramento del profilo creditizio del Gruppo e una incrementata resilienza a fronte di potenziali scenari di stress, in particolare con riferimento ai titoli governativi italiani. L'Agenzia ha inoltre riconosciuto la validità della strategia, una posizione di mercato e capacità distributiva molto forte e il miglioramento del profilo finanziario, in particolare con riferimento a profittabilità e solidità patrimoniale con un indice di solvibilità meno sensibile alle variazioni di mercato. L'agenzia di rating ha mantenuto l'outlook dei suddetti rating a "stabile".

(GD - www.ftaonline.com)