Usa: finanziere Stanford si consegna alle autorita'

E' accusato di frode per 8 miliardi di dollari

(ANSA) - NEW YORK, 19 GIU - Il miliardario texano Allen Stanford si e' consegnato all' FBI in Virginia dopo il mandato di arresto emesso nei suoi confronti. Lo ha annunciato il suo avvocato Dick DeGuerin. Il miliardario, che ha 58 anni, e' stato accusato dalla Securities and Exchange Commission (Sec) di avere venduto fraudolentemente otto miliardi di dollari di certificati di deposito, con interessi improbabilmente alti di una banca intitolata a suo nome, la Stanford International Bank, di Antigua.