Usa: vendite case nuove, maggio -0,6% a tasso 342.000

Dato molto inferiore a previsioni analisti che speravano rialzo

(ANSA) - ROMA, 24 GIU - Le vendite di abitazioni nuove negli Stati Uniti, a maggio, hanno segnato un inatteso calo dello 0,6% a 342.000 unita' a tasso annuo. Lo scrive l'agenzia Bloomberg. Il dato e' di gran lunga inferiore alle previsioni degli analisti che si attendevano un rialzo del 2,3% a un tasso annuo di 360.000 unita'. E' stato inoltre rivisto in peggio il dato di aprile da un tasso annuo di 352.000 unita' a 344.000 unita'.