L'EIA (Energy Information Administration) ha comunicato che, nella settimana terminata lo scorso 21 gennaio, le scorte di petrolio negli USA sono cresciute di 2,377 mila barili. Le stime degli analisti erano fissate su un decremento pari a 0,728 mln di barili. Nella settimana precedente le scorte di petrolio greggio erano cresciute di 515 mila barili.

(CC - www.ftaonline.com)