L'EIA (Energy Information Administration) ha comunicato che negli USA alla fine della scorsa settimana le scorte di petrolio hanno fatto segnare una flessione di -2,101 milioni di barili, a fronte di una crescita di 1,398 milioni attesa dagli analisti (settimana precedente: +1,001 milioni di barili).

(CC - www.ftaonline.com)