Secondo quanto comunicato dal Bureau of Economic Analysis (Bea), in maggio il Pce Price Index (personal consumption expenditure, spesa per consumi personali, metrica privilegiata dalla Federal Reserve per l'inflazione) è cresciuto del 6,3% annuo come in aprile (6,6% in marzo). Su base sequenziale l'indice dei prezzi è salito dello 0,6% contro lo 0,2% precedente (0,9% in marzo). Il Core Pce Price Index (al netto di alimentari ed energia) è invece cresciuto del 4,7% annuo, contro il 4,9% di aprile (5,2% in marzo) e il 4,8% del consensus di Dow Jones Newswires e The Wall Street Journal. Su base sequenziale l'incremento dell'indice core è stato dello 0,3% come nei precedenti tre mesi (0,5% in gennaio), contro lo 0,4% atteso.

(RR - www.ftaonline.com)