Nel primo pomeriggio il Dipartimento del Lavoro ha comunicato che l'indice grezzo dei prezzi alla produzione ha evidenziato, nel mese di settembre, una crescita dell 0,5% su base mensile dopo una variazione positiva dello 0,7% nel mese precedente (consensus +0,6%). Su base annuale il PPI è cresciuto dell' 8,6% risultando inferiore al consensus ma superiore alla rilevazione precedente, rispettivamente fissati su una crescita dell'8,7% e dell'8,3%. L'indice core (esclusi energetici ed alimentari) è aumentato dello 0,2% su base mensile (consensus +0,5) dal +0,6% della rilevazione precedente. Su base annuale, l'indice Core ha fatto segnare un incremento pari al 6,8%, superiore alla rilevazione precedente fissata al 6,7% ma inferiore alle attese pari al 7,1%.

(CC - www.ftaonline.com)