Salgono i rendimenti del T Note Usa e del nostro BTP (e si allarga anche lo spread con il Bund), una situazione poco favorevole al rialzo dei mercati azionari. Anche il dollaro fa la voce grossa. Segnali di forza dal petrolio, molto delicata invece la situazione del Nyse FANG+. Per gli utenti https://www.patreon.com/Ftaonline analisi di BPER, Eni, Fincantieri, Leonardo. https://www.youtube.com/watch?v=i7Y-r7NRyLs

(AM - www.ftaonline.com)