Il Consiglio di Amministrazione di Websolute (WEB:IM), tra le principali digital company italiane attiva nei settori della comunicazione e tecnologia digitale e del digital marketing e-commerce, PMI innovativa quotata su AIM Italia, ha approvato il Bilancio Consolidato Intermedio al 30 giugno 2021, sottoposto a revisione contabile limitata.

Portafoglio ordini al 31 luglio 2021 di Websolute S.p.A. in crescita del 64% rispetto al 31 luglio 2020; crescite superiori al 30% per il portafoglio ordini delle controllate.

• Valore della Produzione: Euro 9,90 milioni, +47% (1H 2020: Euro 6,75 milioni)
• EBITDA: Euro 1,62 milioni, +117% (1H 2020: Euro 0,75 milioni), EBITDA margin pari al 16% (1H 2020: 11%)
• EBIT: Euro 0,77 milioni, +526% (1H 2020: Euro 0,12 milioni)
• Risultato Netto: Euro 0,41 milioni, +286% (1H 2020: Euro 0,11 milioni)
• Posizione Finanziaria Netta: Euro 2,69 milioni (FY 2020: Euro 3,08 milioni)

Lamberto Mattioli, Presidente e Amministratore Delegato di Websolute:
"Siamo estremamente soddisfatti dei risultati conseguiti nel primo semestre 2021, che registra fondamentali in forte crescita, con un Valore della Produzione a +47%, Ricavi delle Vendite e delle Prestazioni a +56%, un EBITDA a +117%: il Gruppo ha iniziato a produrre i risultati di una importante attività di investimenti effettuati e sforzi che abbiamo profuso in questi anni ed è stato all'altezza della sfida della pandemia da Covid-19. Abbiamo operato sempre guardando al futuro con fiducia. Il mese di luglio 2021 ha evidenziato valori di ordinato record e registriamo un portafoglio ordini al 31 luglio 2021 in crescita del 64% per la Capogruppo e del 30% -40% per le società controllate rispetto allo stesso periodo dell'esercizio 2020. Proseguiremo pertanto il nostro percorso strategico di potenziamento delle competenze e delle sinergie interne al Gruppo auspicando, anche sulla base dell'andamento dell'ordinato, di realizzare brillanti risultati anche nella seconda parte dell'anno."

(RV - www.ftaonline.com)