Analisi mercato azionario

Di seguito l'analisi del mercato azionario.

analisi-mercato-azionario-080923

FTSE Mib

Le quotazioni del FTSE Mib hanno registrato un segnale di incertezza in prossimità dei 28.000 punti e della linea di tendenza che collega i minimi segnati a marzo, maggio e agosto 2023. Segnali di forza da questa zona potrebbero essere sfruttati per l’implementazione di strategie long che avrebbero come primo target i 29.000 punti e obiettivo più ambizioso sui massimi registrati a inizio a agosto a 29.800 punti. Lato ribassista, il quadro tecnico muterebbe a favore dei venditori con la violazione della linea di tendenza menzionata precedentemente, movimento che potrebbe trasportare le quotazioni al test dei 27.500 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 16.938,3300 NLBNPIT1DEF6 OPEN END

TURBO LONG 15.972,3900 NLBNPIT1HK50 OPEN END

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 34.392,8100 NLBNPIT1R5R5 OPEN END

TURBO SHORT 29.730,6600 NLBNPIT1LK21 OPEN END

DAX

Le quotazioni del future sul DAX continuano a mostrare debolezza dopo aver violato il supporto orizzontale a 15.830 punti. Un ritorno al di sopra di questo livello potrebbe essere sfruttato per l’implementazione di strategie di stampo rialzista. In questo caso, il primo obiettivo dei compratori potrebbe essere posto sulla resistenza a 16.000 punti, mentre un target più ambizioso sul successivo ostacolo a 16.120 punti. Lato ribassista invece, nuovi segnali di debolezza in area 15.830 punti potrebbero essere sfruttati per valutare strategie di stampo ribassista con target presso l’area di concentrazione di domanda a 15.600 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 10.791,8300 NL0014922841 OPEN END

TURBO LONG 11.380,4400 NL0014922858 OPEN END

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 17.602,9700 NLBNPIT1LJY9 OPEN END

TURBO SHORT 18.000,0500 NLBNPIT1LOX1 OPEN END

S&P 500

Le quotazioni del future su S&P 500 continuano a cedere terreno dopo la violazione del livello orizzontale a 4.500 punti. Un ritorno al di sopra di questo livello potrebbe essere sfruttato per posizioni di stampo rialzista che avrebbero come obiettivo di profitto i massimi di fine luglio scorso in area 4.600 punti. Fronte ribassista invece, un nuovo test dei 4.500 punti, con conseguenti segnali di debolezza, potrebbe essere sfruttato per l’implementazione di posizioni short. In tal caso, posizioni in vendita avrebbero come primo obiettivo area 4.450 punti e secondo target in prossimità dell’area di concentrazione di domanda a 4.400 punti.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 2.863,7700 NL0014923435 OPEN END

TURBO LONG 3.230,1900 NL0014923468 OPEN END

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 4.890,5700 NLBNPIT146A6 OPEN END

TURBO SHORT 4.775,4600 NLBNPIT13CY2 OPEN END

Leggi Anche

grafico-analisi-mercato-azionario

Investimenti Bnp Paribas

15 feb 2024