Analisi mercato valutario e delle materie prime

Di seguito l'analisi del mercato valutario e delle materie prime.

analisi-mercato-valutario-materie-prime-250923

PETROLIO

Le quotazioni del petrolio WTI hanno recuperato terreno dopo il breve movimento correttivo visto questo mercoledì scorso. La struttura tecnica continua a rimanere positiva, in particolare dai minimi registrati a fine giugno in area 67 dollari. Finchè sarà difeso il supporto statico a 88 dollari si potrebbero privilegiare strategie di stampo long con obiettivo di profitto identificabile sulla successiva resistenza orizzontale in area 93 dollari. La struttura tecnica della materia prima tornerebbe a favore dei venditori in linea con la tendenza di più lungo periodo con la rottura dei 77 dollari. In questo caso il target potrebbe essere a 67 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 64,1189 NLBNPIT1PH55 OPEN END

TURBO LONG 56,8425 NLBNPIT1KRO5 OPEN END

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 108,0585 NLBNPIT1U7V8 OPEN END

TURBO SHORT 103,7736 NLBNPIT1T6Z4 OPEN END

EURO-DOLLARO

Le quotazioni del future su EUR/USD continuano a mostrare debolezza in prossimità del livello orizzontale a 1,0680. Per i compratori l’eventuale ritorno delle quotazioni sopra a 1,0820 sarebbe interpretato positivamente nel breve termine, con il prossimo obiettivo delle forze rialziste che a quel punto sarebbe localizzato in prossimità della resistenza tonda e psicologica a 1,1000. Fronte ribassista invece, un eventuale ritorno delle quotazioni in area 1,0800, con conseguenti segnali di debolezza, potrebbe essere sfruttato per l’implementazione di strategie di stampo short con obiettivo identificabile sul sostegno in zona 1,0670.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 0,9842 NLBNPIT1A2D1 OPEN END

TURBO LONG 0,9575 NLBNPIT1DXH2 OPEN END

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 1,1734 NLBNPIT1KPW2 OPEN END

TURBO SHORT 1,2025 NLBNPIT1K218 OPEN END

Leggi Anche

grafico-analisi-mercato-azionario

Investimenti Bnp Paribas

15 feb 2024