FTSE MIB

Il Ftse Mib comincia in forza la settimana infrangendo in gap up la resistenza statica dei 23.000 punti e segnando una seduta rialzista con buona dose di volatilità. In intraday l’indice esprime notevole forza, andando RSI in forte ipercomprato. Possibili fasi correttive di breve anche se il trend ascendente sembra ben delineato. In tale scenario o si attende un ritorno a 23.000 punti per giocare sui rimbalzi, oppure sopra 23.500 target a 24.000 e 24.500 punti. Sotto 23.000 punti invece operatività di breve a 22.600 e 22.300 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 23.500 punti, con stop sotto 23.000 punti. Target a 24.000 e 24.500 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 23.000 punti, con stop sopra 23.200 punti. Target a 22.600 e 22.300 punti.

EUROSTOXX 50

Anche l’Euro Stoxx 50 ieri ha segnato una seduta fortemente rialzista superando in volata i 3.650 punti. L’indice si trova non molto distante dai massimi del 2017. In intraday il grafico mostra RSI in netto ipercomprato, elemento positivo. In tale scenario, il superamento dei 3.670 punti aprirebbe verso le resistenze statiche di area 3.700 e 3.750 punti. Al ribasso invece 3.635 punti sembra essere il supporto di breve più importante. In caso di break target a 3.600 e 3.569 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 3.670 punti, con stop sotto 3.600 punti. Target a 3.700 e 3.750 punti.