A settembre Apple dovrebbe lanciare il suo nuovo iPhone 13, che verrà rilasciato in quattro tipologie. Secondo gli esperti non vi saranno grandi cambiamenti in termini di aspetto, anche se l’azienda californiana dovrebbe portare delle migliorie in termini di prestazioni. Oltre a questo, il gruppo dovrebbe rilasciare anche il nuovo sistema operativo, iOS 15. Il software avrà diversi cambiamenti, come quello relativo al perfezionamento di FaceTime, che potrà essere utilizzato anche con gli utenti Android o Windows. Oltre ad un miglioramento anche in termini di privacy, il nuovo iOS avrà diverse funzioni interessati, come quella relativa all’identificazione di piante e animali nelle foto, dove si potrà interagire con i testi. Queste funzioni potrebbero portare sempre più utenti verso i prodotti Apple. Strategie long sono valutabili da 134,29 dollari, con stop a 130,82 e obiettivo a 140 dollari. L’operatività short è valutabile da 143 dollari con stop a 146,50 e target a 136 dollari.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 134,29 dollari, con stop loss a 130,82 dollari e obiettivo a 140 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 118,5763 NLBNPIT126U6 OPEN END

TURBO LONG 109,4662 NLBNPIT10A10 OPEN END

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie short valutabili da 143 dollari con stop loss a 146,50 dollari e target a 136 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 166,3471 NLBNPIT119Q9 OPEN END

TURBO SHORT 156,5901 NLBNPIT116Y9 OPEN END