Apple sotto i riflettori a Wall Street grazie alla promozione firmata da Morgan Stanley. Gli analisti della banca d'affari americana hanno rivisto al rialzo il target price del gruppo dell'iPhone, portandolo a 247 dollari dai precedenti 231. L'esperto di Morgan Stanley, che conferma il rating overweight sul titolo della Mela morsicata, guarda con ottimismo ai risultati trimestrali di Apple che verranno comunicati al mercato martedì 30 luglio.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI LONG DOW JONES NL0013307002 17/12/2025