Banche centrali: oggi prende il via il simposio annuale di Jackson Hole

Le quotazioni dei principali indici di Borsa a livello globale hanno registrato una seduta caratterizzata dai rialzi.

Image

Le quotazioni dei principali indici di Borsa a livello globale hanno registrato una seduta caratterizzata dai rialzi. Oggi prenderà il via l’evento più atteso della settimana: il simposio annuale di Jackson Hole, che terminerà sabato 26 agosto. Particolare interesse sarà rivolto al discorso di Jerome Powell (25 agosto), in attesa della riunione del FOMC del 19-20 settembre. L’evento sarà attentamente monitorato dagli investitori, a caccia di eventuali indizi sul percorso di politica monetaria dopo che, dai verbali dell’ultima riunione, è emerso come molti funzionari abbiano evidenziato rischi in aumento sull’inflazione, che resta a un livello “inaccettabile”. Martedì Thomas Barkin, presidente della Fed di Richmond, ha affermato che la Fed deve raggiungere l’obiettivo di inflazione del 2% per garantire la sua credibilità, sottolineando inoltre che se gli Stati Uniti dovessero entrare in recessione questa sarebbe probabilmente “meno grave”, in quanto la Fed ha a disposizione 500 punti base per combatterla. Per quanto riguarda gli ultimi dati macro, il PMI manifatturiero dell’Eurozona ha superato le attese a 42,6 punti, attestandosi a 43,7 punti, anche se ancora al di sotto della soglia dei 50 punti. In calo peggio delle stime invece le misurazioni sui servizi e composito, rispettivamente a 48,3 e 47 punti (attese a 50,5 e 48,5, precedenti a 50,9 e 48,6). In calo e sotto alle attese anche i dati USA: il PMI manifatturiero si è attestato a 47 punti (attese a 49,3), quello sui servizi a 51 punti (stime a 52,3) e il composito a 50,4 punti (attese a 52).

I MARKET MOVER

Lato dati macro, oggi gli operatori saranno concentrati prevalentemente sugli Stati Uniti. Per gli USA si attendono i dati del Chicago Fed National Activity Index (luglio), ordini di beni durevoli (luglio), nuove richieste settimanali di sussidi di disoccupazione e gli indici manifatturiero e composito della Fed di Kansas City (agosto).

Leggi Anche

grafico-analisi-mercato-azionario

Investimenti Bnp Paribas

15 feb 2024