Si prevede un avvio in moderato rialzo per le Borse europee, con gli investitori che credono nella possibilità di progressi nelle trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina. Lo spiraglio di speranza è arrivato dalle indiscrezioni di Bloomberg, secondo cui Pechino e Washington si starebbero avvicinando a raggiungere un accordo. Lo stesso presidente americano Donald Trump ha detto che i negoziati procedono bene, dopo aver scioccato i mercati, due giorni fa, nel momento in cui ha affermato che potrebbe essere anche una bella idea aspettare di arrivare a una intesa fino a dopo le elezioni presidenziali Usa del 2020. In questo quadro l'azionario asiatico è in generale rialzo questa mattina.