Si attende un avvio positivo per le Borse europee, in scia ai guadagni di Wall Street ieri sera e dei listini asiatici questa mattina. Il sentiment positivo è alimentato soprattutto dall'attesa per la firma all'accordo commerciale di "Fase 1" tra Usa e Cina, raggiunto a metà dicembre. L'intesa verrà firmata domani, mercoledì 15 gennaio. A tal proposito, Washington ha detto che Pechino non manipola la propria moneta, rimuovendo il nome della Cina dalla lista che include i nomi dei paesi accusati di manipolazione valutaria. Il nome di Pechino era stato inserito nella lista dal dipartimento Usa del Tesoro cinque mesi fa.