Brent Future: Nuova fiammata del petrolio, in scia alla notizia dell'esplosione di una petroliera iraniana nel Mar Rosso, vicino al porto saudita di Gedda. Secondo la National Iranian Tanker Company, si tratterebbe di un atto terroristico. A questo si aggiunge il rapporto dell'Aie che si attende un aumento della domanda mondiale di petrolio pari a 1 milione di barili al giorno nel 2019 e a 1,2 milioni di barili nel 2010, ossia un taglio di 100mila barili rispetto alle precedenti stime.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

TURBO LONG BRENT NL0013642515 28/10/2019