Brent Future: Prima seduta della settimana sotto pressione per il petrolio, con il Brent (riferimento europeo) che è finito sotto la soglia psicologica di 60 dollari al barile per la prima volta in quasi tre mesi. A sostenere la corsa ribassista all'oro nero le preoccupazioni di un eccesso di offerta, che nascono dai timori per la diffusione del coronavirus cinese e delle sue potenziali conseguenze sull'economia mondiale.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

TURBO SHORT BRENT FUTURE NL0014087736 27/04/2020