Il Dax sta attraversando una fase di inversione dopo il break del 61,8% di Fibonacci a 11.679 punti. Solo una volta superati i massimi di febbraio a 13.795 l’indici tedesco entrerà in bull market, dopo la fase di bear market durante i mesi di febbraio e marzo. Per il momento, il Dax è inserito in una fase laterale. Al rialzo, bisognerà superare i 13.313 punti per mettere nel mirino i massimi di febbraio. Al ribasso, invece, la rottura del supporto a 12.211 punti, dove passa anche la media mobile 200 periodi, darebbe un segnale negativo con ribassi fin sotto 12.000 punti.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 13.000 punti, con stop sotto 12.700 punti. Target a 13.313 e 13.795 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 12.211 punti, con stop sopra 12.500 punti. Target a 12.000 e 11.679 punti.