Deutsche Bank ha annunciato una perdita ante imposte di 319 milioni di euro per il quarto trimestre 2018 ma S&P Global Ratings non rivedrà il suo rating sulla banca tedesca. “I risultati confermano la nostra opinione che la sfida più grande per il management è quella di migliorare la redditività della banca” scrivono gli analisti dell’agenzia di rating. “Il contenzioso e i rischi normativi si sono ridotti in modo sostanziale negli ultimi anni, ma il continuo crescere di casi e il flusso di notizie negative continua a minare gli sforzi del management per migliorare la stabilità, a nostro avviso", aggiungono.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MEMORY CASH COLLECT DEUTSCHE BANK NL0013031503 24/09/2020