Arriviamo da una settimana molto complessa. L’indice italiano, dopo che è stato accompagnato nella risalita, ha rotto al ribasso un ampio canale rialzista, fornendo un pericolo segnale di debolezza. Questa settimana, secondo Pietro Di Lorenzo, si capirà se è stato uno storno che verrà riassorbito oppure se siamo di fronte a una correzione più profonda. Tutto dipenderà dal mood degli investitori, dalla diffusione del Covid e dalle tensioni tra Usa e Cina.

APPUNTAMENTI ECONOMICI

Sotto la lente il Pmi manifatturiero spagnolo e italiano. Si attende anche la lettura finale del Pmi manifatturiero di luglio per Francia, Germania ed eurozona. Per gli Stati Uniti si guarda all'Ism manifatturiero e alla spesa edilizia.