Avvio d'ottava in rialzo per Ferragamo sulla scia del ritorno dell'appeal speculativo dopo l'offerta avanzata da Lvmh su Tiffany. Il mercato torna a valutare la possibilità di un'offerta sulla società che già in passato era stata indicata come una possibile preda di uno dei colossi del lusso. I francesi di Lvmh hanno confermato l'offerta di acquisto da 14,5 miliardi di dollari in contanti verso la statunitense Tiffany. Il corrispettivo dell'offerta è pari a 120 dollari per azione, con un premio del 22% circa rispetto al prezzo di chiusura di venerdì di Tiffany. Il cda del gruppo di gioielli statunitense, stando a quanto riferisce il Financial Times, sarebbe orientato a rifiutare l'offerta in quanto valutata troppo bassa. Nel luglio del 2018 le quotazioni di Tiffany avevano toccato a Wall Street un picco a 139,50 dollari. Le azioni Tiffany sono aumentate quest'anno del 22%, mentre Lvmh segna un +49%. In caso di successo, l'acquisto sarebbe il più grande affare per Bernard Arnault, permettendo al colosso transalpino di crescere nel mercato Usa.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI LONG FERRAGAMO NL0013878267 19/12/2025