Il Ftse Mib ha chiuso leggermente sopra quota 18.000 punti, area di prezzo che più volte ha bloccato l’ascesa dell’indice negli ultimi due mesi. Il break accompagnato da volatilità e volumi darebbe un chiaro segnale rialzista con target 18.653 e 19.000 punti. Al ribasso, la resistenza di breve si colloca a 16.742 punti, mentre quella più importante rimane quella dei 16.000 punti. La rottura darebbe un forte segnale di debolezza.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 18.653 punti, con stop sotto 18.000 punti. Target a 19.500 e 20.000 punti.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 16.742 punti, con stop sopra 17.000 punti. Target a 16.000 e 14.894 punti.