Generali prosegue nella fase laterale di breve in attesa di trovare la forza per tentare l’assalto al 38,2% di Fibonacci a 13,79 euro di tutto il down trend avviato a novembre 2019. Solo con il superamento di tale livello si avrebbe un segnale positivo per il titolo che potrebbe mettere nel mirino le successive resistenze a 14,21 e 15 euro. Al ribasso, invece, il supporto chiave si colloca a 13 euro. Il break darebbe un segnale di debolezza e potrebbe aprire la strada a ulteriori ribassi verso 12 e 11,29 euro.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 13,79 euro, con stop sotto 13 euro. Target a 14,21 e 15 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 13 euro, con stop sopra 13,79 euro. Target a 12 e 11,29 euro.