Leonardo prova a ripartire da quota 6 euro, liberandosi dalla fase laterale di breve. Al rialzo si dovrà attendere il superamento dei 7 euro per avere un primo segnale di recupero per poi puntare alle successive resistenze a 7,8 e 8,5 euro. Al ribasso invece, in caso di debolezza e ritorno sotto il supporto a 6 euro possibili accelerazioni verso il basso con target 5,21 e 4,38 euro, i minimi toccati lo scorso marzo.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 7 euro, con stop sotto 7,53 euro. Target a 7,8 e 8,5 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 6 euro, con stop sopra 8,43 euro. Target a 5,21 e 4,38 euro.