La penultima seduta della settimana potrebbe iniziare in calo per i listini europei, dopo la chiusura in rosso di ieri di Wall Street e quella odierna della Borsa di Tokyo. I temi sul tavolo restano sempre gli stessi: gli investitori attendono la riunione della Fed della prossima settimana per avere qualche indicazione in più sul percorso che la banca intende seguire sul fronte dei tassi dopo le aperture 'espansive' e guardano sempre da vicino alle questione dazi tra Usa e Cina che resta sempre incerta. Su questo fronte, il presidente americano Donald Trump ha dichiarato di avere "la sensazione che un accordo ci farà". Da monitorare anche il petrolio dopo lo scivolone della vigilia che l'ha portato ai minimi da gennaio.