Tonfo ieri in Borsa per Mediaset dopo l’improvviso dietrofront di Vivendi sul dossier Mediaset Premium. Il colosso francese non intende onorare il contratto stipulato lo scorso 8 aprile; confermato lo scambio del 3,5% del suo capitale e del 3,5% del gruppo di Cologno Monzese, ma propone di acquistare soltanto il 20% della pay-tv del Biscione e di arrivare a detenere in tre anni circa il 15% del capitale di Mediaset attraverso un prestito obbligazionario convertibile.

 

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI SHORT MEDIASET NL0011833579 18/12/2020

 

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito Prodotti di borsa BNP