Nexi mette un freno al forte rimbalzo avviato dai minimi di marzo. Il prossimo ostacolo che divide il titolo dai massimi storici è la resistenza dei 15 euro. Sarà quindi necessario il break di tale livello per poter mettere nel mirino nuovi massimi in area 17 euro. In caso di debolezza, invece, con ritorno sotto il supporto di breve a 12,63 euro, possibili accelerazioni verso il basso con target 11,58 e 10 euro.

SCENARIO RIALZISTA

Long sopra 15 euro, con stop sotto 14 euro. Target a 16 e 17 euro.

SCENARIO RIBASSISTA

Short sotto 12,63 euro, con stop sopra 13,5 euro. Target a 11,58 e 10 euro.