Nvidia è sotto indagine da parte della UE per l’acquisizione di Arm, dal valore di 54 miliardi di dollari. Sul Financial Times si legge che è probabile che l’indagine inizi dopo che la società tech statunitense avrà notificato ufficialmente alla Commissione europea il suo piano di acquisizione di Arm, con il produttore di chip statunitense che prevede di presentare le sue ragioni nella settimana a partire dal 6 settembre. L’indagine di Bruxelles sarebbe arrivata dopo che la Competition and Markets Authority (CMA), l’Autorità per la concorrenza e il mercato del Regno Unito, aveva affermato che la sua valutazione iniziale dell’accordo suggeriva che esistessero “seri problemi di concorrenza” e che una serie di rimedi suggeriti da Nvidia non sarebbe stata sufficiente per affrontarli. Il Regno Unito potrebbe anche decidere di bloccare l’acquisizione per motivi di sicurezza nazionale.

SCENARIO RIALZISTA

Strategie long valutabili da 207 dollari con stop loss a 195 dollari e obiettivo a 240 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO LONG 192,2619 NLBNPIT14F45 OPEN END

TURBO LONG 177,5793 NLBNPIT13VF1 OPEN END

SCENARIO RIBASSISTA

Strategie long valutabili da 186 dollari con stop loss a 200 dollari e obiettivo a 160 dollari.

PRODOTTO BARRIERA ISIN SCADENZA

TURBO SHORT 273,6394 NLBNPIT14GQ7 OPEN END

TURBO SHORT 251,3656 NLBNPIT144X3 OPEN END