La prima seduta della settimana e del mese di dicembre dovrebbe avviarsi in rialzo per Piazza Affari, dopo un finale d'ottava interlocutorio. Venerdì scorso l'indice Ftse Mib ha chiuso in ribasso dello 0,36% a 23.259,33 punti. Sull'obbligazionario il Btp ha terminato sulla parità una seduta passata in negativo, la terza consecutiva, con un recupero nel finale. La giornata sarà movimentata dall'indice Pmi manifatturiero oltre che da alcune singole storie societarie, tra cui spiccano Unicredit e Cir. L'attenzione rimane rivolta anche al Meccanismo del fondo salva stati (Mes, per cui oggi il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, riferirà in Aula alla Camera.