Piazza Affari dovrebbe aprire in deciso rialzo, in linea con gli altri listini europei. Ieri l'indice Ftse Mib ha chiuso con un progresso dello 0,91% appena sotto la soglia dei 22.000 punti. L'attenzione del mercato rimane rivolta al coronavirus. Il premier Giuseppe Conte, in un messaggio video su Facebook, parlando delle ricadute del coronavirus sui conti pubblici, a causa della misure e spese straordinarie che il governo sta varando per contenere la diffusione della malattia, ha fatto sapere che l'Italia chiederà alla Ue tutta la flessibilità di bilancio di cui ci sarà bisogno. Nella tarda serata di ieri, Conte ha annunciato di aver firmato il Dpcm, decreto con nuovi provvedimenti anti-coronavirus. Sempre nel messaggio video su Facebook, Conte ha garantito che "usciremo insieme da questa emergenza, sapremo superare questa difficoltà e affermarci in tutto il nostro valore".