L'ultima seduta della settimana dovrebbe avviarsi in territorio positivo per Piazza Affari dopo il tentativo mancato di rialzo di ieri. Dopo una prima parte di giornata positiva sotto anche la spinta delle ipotesi di M&A nel lusso, il Ftse Mib ha progressivamente perso quota per poi chiudere a 22.963 punti (-0,28%). Tra gli appuntamenti odierni si segnala quello con l'Istat che pubblicherà la nota mensile sull'andamento dell'economia a novembre. Intanto sul fronte parlamentare, la Camera, dopo aver votato la fiducia al governo sul Dl fisco, sarà chiamata oggi al voto finale sul provvedimento che passerà poi all'esame del Senato. Qui, invece, prosegue l'esame del Ddl bilancio i cui lavori entreranno nel vivo con la ripresa delle votazioni sugli emendamenti presentati, con il testo atteso in Aula lunedì prossimo.