Piazza Affari dovrebbe aprire la seduta odierna in territorio negativo, dopo un inizio di settimana sprint. Ieri l'indice Ftse Mib ha chiuso con un balzo dello 0,84% a 23.524 punti, riavvicinando i top 2019. In Italia l'attenzione del mercato è rivolta al fronte politico. La legge di bilancio 2020 varata dal governo M5S-PD ha ricevuto il via libera del Senato, con 166 voti favorevoli e 128 contrari. Non ci saranno più modifiche al testo della manovra che approderà alla Camera e che sarà dunque blindato. La manovra per il 2020 potrebbe arrivare a valere 32 miliardi. Tra i titoli del listino milanese, attenzione a Fca in scia ai dati sulle immatricolazioni in Europa. Non solo. Oggi si riunirà il cda della francese Psa Peugeot Citroen, da cui potrebbero arrivare novità riguardanti il progetto di alleanza.