Prysmian ha chiuso la settimana in forte ribasso in scia ai conti 2019 ma soprattutto alla guidance 2020. Il gruppo dei cavi ha riportato nel 2019 un utile netto in forte miglioramento a 296 milioni, rispetto ai 58 milioni del 2018, tuttavia i ricavi hanno mostrato una leggera flessione a 11,52 miliardi. Per l'anno in corso, Prysmian stima un Ebitda rettificato in linea col risultato dell’anno scorso, quindi non in crescita. La guidance inoltre non include l'eventuale impatto del coronavirus.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI SHORT PRYSMIAN NL0014467607 19/12/2025