Salvatore Ferragamo si è messa in evidenza ieri a Piazza Affari, nonostante la flessione dei risultati di bilancio. La maison fiorentina ha chiuso il 2018 con ricavi pari a 1,35 miliardi di euro, in calo del 3,3% rispetto all’anno prima. L’Ebitda è diminuito del 13,8% a 214 milioni, in linea con le attese degli analisti, mentre l’utile netto ha registrato una flessione del 21% attestandosi a 90 milioni. Alla luce di questa performance, Ferragamo ha proposto la distribuzione di un dividendo di 0,34 euro per azione, rispetto agli 0,38 euro dell’esercizio precedente. Per il futuro Salvatore Ferragamo afferma di avere poca visibilità nell’attuale contesto, ma di volersi impegnare alla valorizzazione del brand e all’ottimizzazione dei processi e della struttura organizzativa, mirando a creare i presupposti per una crescita sostenibile nel medio periodo.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI LONG FERRAGAMO NL0012877815 19/12/2025