Telecom Italia ha avviato le trattative sulla rete unica. TIM ha sottoscritto con Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e Enel un Accordo di Confidenzialità volto ad avviare un confronto finalizzato a valutare possibili forme di integrazione delle reti in fibra ottica di TIM e Open Fiber, anche attraverso operazioni societarie. L’obiettivo del confronto, precisa una nota diramata ieri sera da Tim ed Enel, è di verificare la fattibilità dell’operazione, le relative modalità ed il perimetro di attività oggetto di un possibile accordo, in funzione della volontà delle parti e del quadro normativo e regolatorio di riferimento. L’apertura di un tavolo negoziale ufficiale a tre è un passaggio importante per verificare direttamente tutti i temi più complicati, dalla valutazione di Open Fiber che vede Enel con aspettative molto lontane da quelle di Tim, al perimetro degli asset da aggregare, alla governance.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

CASH COLLECT DOPPIA BARRIERA TELECOM ITALIA NL0013410418 21/03/2022