Unicredit: Il successore dell'amministratore delegato Federico Ghizzoni potrebbe essere scelto fuori dalla banca e anche fuori dall'Italia. L'ipotesi viene avanzata dal Financial Times, che cita i precedenti europei di Deutsche Bank, Lloyds Banking Group, Credit Suisse che hanno già nominato Ceo stranieri. Secondo il Wall Street Journal, invece, un aumento di capitale è sempre più necessario ma appare più difficile visto che con il valore delle azioni dimezzato in un anno l'iniezione di mezzi freschi rischia di diluire i vecchi azionisti.

 

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

TURBO SHORT UNICREDIT NL0011756598 17/06/2016

 

Contenuti tratti dalla newsletter Borsa in Diretta, pubblicata integralmente sul sito Prodotti di borsa BNP