UniCredit: avvio d'ottava sotto il fuoco delle vendite per i bancari del Ftse Mib, compresa UniCredit. Quest’ultima ha accolto la raccomandazione della Bce annunciando l’intenzione di rinviare i dividendi e le operazioni di buyback azionario. Con una decisione presa nel corso di un cda straordinario, spiega una nota, la società “rinvia le delibere sul dividendo dell’esercizio 2019 e sul riacquisto di azioni proprie”. Decisione è in linea con quanto la Bce aveva auspicato nella sua raccomandazione alle banche. L’appello è arrivato dal Supervisory Board che ha precisato che la richiesta si riferisce ai dividendi relativi al 2019 e al 2020, almeno fino al 1° ottobre 2020. UniCredit si è subito allineata alle richieste, manifestando l’intenzione di sostenere le Fondazioni azioniste nel loro ruolo di supporto nei territori in cui sono attive. Il “cda si riserva il diritto di convocare una nuova assemblea degli azionisti per ripresentare le tre proposte ritirate, subordinatamente a una revisione della raccomandazione da parte della Bce.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI SHORT UNICREDIT NL0014468266 19/12/2025