Wti Future è volato fino a 65,65 dollari al barile, al record dallo scorso aprile, in scia all'escalation delle tensioni tra Usa e Iran. La notizia dell’attacco che Teheran ha sferrato contro le basi irachene di Erbil e al-Asad hanno però pesato sul gigante petrolifero Saudi Aramco, sbarcato alla borsa di Riyad lo scorso 11 dicembre. Le perdite accumulate fino a ieri hanno fatto andare in fumo l’equivalente di 200 miliardi di dollari dai massimi testati nelle precedenti sessioni. L’azione rimane tuttavia a un livello ancora superiore al prezzo di collocamento, pari a 32 riyal.

PRODOTTO SOTTOSTANTE CODICE ISIN SCADENZA

MINI LONG WTI FUTURE NL0013683311 19/12/2025