CFD TRADING

Sezione dedicata al mondo dei contratti per differenza o CFD e alle news realizzati dagli uffici studi dei principali operatori del settore, dagli istituzionali e dai gestori. Tutti quelli che sono interessati a questi strumenti flessibili e a basso costo con cui fare trading su azioni, indici, valute, materie prime e obbligazionario troveranno importanti notizie e informazioni.



Buba e Zew deprimono l'euro, vola la Rupia indiana

Continuano a scrivere la storia gli indici a Wall Street, nonostante le figure macro apparentemente deludenti di oggi.

Buba e Zew deprimono l'euro, vola la Rupia indiana

Mercati in verde. Poche tensioni per la crisi in Ucraina

In Italia il FTSE Mib ha terminato le contrattazioni in rialzo dello 0,48%, a quota 21493,67 punti. Bene i conti di Unicredit.

Mercati in verde. Poche tensioni per la crisi in Ucraina

Prese di profitto sulle Borse, parole Draghi deprezzano l'euro

Proseguono in calo gli indici azionari a Wall Street in una seduta caratterizzata dalla mancanza di dati macro rilevanti.

Prese di profitto sulle Borse, parole Draghi deprezzano l'euro

Sale la febbre per l’Ipo di Alibaba

Il gruppo del magnate cinese Jack Ma, secondo i filings, si valuta 121 miliardi di dollari. L’impressione è che l’azienda abbia deciso di “sottovalutarsi”. Di Filippo Diodovich – Market Strategist IG

Sale la febbre per l’Ipo di Alibaba

Mercati scommettono sulla credibilità della Bce

Il mercato scommette sulla credibilità della Bce. Così potrebbe essere sintetizzata la seduta odierna, dopo il nulla di fatto sul fronte dei tassi e la conferenza stampa di Draghi.

Mercati scommettono sulla credibilità della Bce

Male Milano appesantita da Fiat. Attesa per la BCE di domani

Mercati azionari sull’ottovolante. Soprattutto gli indici europei hanno evidenziato forti oscillazioni.

Mercati disturbati dall'Ucraina, Dollar Index ai minimi da otto

Per il QE bisognerà attendere un peggioramento delle aspettative inflattive e delle condizioni macroeconomiche.

Mercati disturbati dall'Ucraina, Dollar Index ai minimi da otto

L’oro torna debole, la sfida a quota 1300

La notizia non ha tuttavia scosso particolarmente i mercati, poiché si tratta pur sempre di un dato consuntivo che “ragiona” poco in ottica prospettica. Di Vincenzo Longo – Market Strategist IG

L’oro torna debole, la sfida a quota 1300

Usa: mercato del lavoro allunga il passo, vola il dollaro

I nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli in Usa ad aprile sono saliti di 288 mila unità, contro le 210 mila attese.

Usa: mercato del lavoro allunga il passo, vola il dollaro

PIL 1T USA molto deludente. Stasera FOMC

Settimana ricca di dati macroeconomici di particolare rilevanza che hanno aumentato la volatilità sui mercati valutari.

PIL 1T USA molto deludente. Stasera FOMC

Incertezza sui mercati in attesa dei numerosi eventi macro

Sotto ai riflettori rimane sempre la crisi in Ucraina. Gli Stati Uniti hanno deciso di imporre nuove sanzioni a 7 funzionari russi e 17 imprese legate a Vladimir Putin.

Incertezza sui mercati in attesa dei numerosi eventi macro

Pronto il QE in salsa europea

Fase di consolidamento per l’eurodollaro che non ha alcuna voglia di prendere una direzione nonostante la pubblicazione di numerose cifre macroeconomiche. Fi Filippo Diodovich – Market Strategist IG

Pronto il QE in salsa europea

Dati Usa rallentano la corsa a Wall Street

Il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in calo dell’1,2%. L’indice ha sofferto un po’ delle prese di profitto dopo il gran balzo di ieri.

Dati Usa rallentano la corsa a Wall Street

Eurodollaro pressioni al supporto in area 1,3785

Gli addetti ai lavori sembrano già guardare alla prossima ottava quando avremo il meeting della commissione operativa della FED (FOMC) e i dati sull'inflazione della Zona Euro.

Eurodollaro pressioni al supporto in area 1,3785

Rublo in recupero su possibile intervento Banca centrale

In Europa, intanto, le attenzioni degli operatori sono rivolte al vertice di Ginevra, dove si sono incontrati Russia, Usa, Ue e Ucraina.

Rublo in recupero su possibile intervento Banca centrale

Milano rimbalza, Wall Street snobba BofA, ma apprezza Yahoo

Il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni in rialzo del 3,45%, recuperando tutte le perdite di ieri.

Milano rimbalza, Wall Street snobba BofA, ma apprezza Yahoo
apk