CFD TRADING

Sezione dedicata al mondo dei contratti per differenza o CFD e alle news realizzati dagli uffici studi dei principali operatori del settore, dagli istituzionali e dai gestori. Tutti quelli che sono interessati a questi strumenti flessibili e a basso costo con cui fare trading su azioni, indici, valute, materie prime e obbligazionario troveranno importanti notizie e informazioni.



Stasera il FOMC

L’indice FTSE MIB ha terminato le contrattazioni con una flessione dello 0,57%, a quota 19337,42 punti.

Stasera il FOMC

Banche centrali sotto i riflettori. Forti oscillazioni sui cambi

L’indice FTSE MIB ha terminato le contrattazioni con un incremento dello 0,91%, a quota 19448,32 punti.

Banche centrali sotto i riflettori. Forti oscillazioni sui cambi

Borsa, manca rimbalzo in attesa della Fed, sentiment fragile

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un calo dello 0,45%, a quota 19.270 punti.

Borsa, manca rimbalzo in attesa della Fed, sentiment fragile

Emergenti mandano in tilt

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un calo dell’1,9%, a quota 19.450 punti, minimi dal 9 gennaio scorso.

Emergenti mandano in tilt

Dollaro canadese in caduta libera

Non riesce a trovare appigli utili per frenare il proprio deprezzamento il dollaro canadese, che nelle ultime settimane ha perso terreno verso quasi tutte le principali valute. Di Vincenzo Longo – Market Strategist IG

Dollaro canadese in caduta libera

Weekly Analysis: segnali di forza per la moneta unica

Il cambio euro/dollaro ha toccato un massimo intraday in area 1,3686, mostrando un forte aumento della volatilità.

Weekly Analysis: segnali di forza per la moneta unica

Vola la sterlina, Spagna, Bono 10yrd da record

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un timido calo dello 0,2%, a quota 19.960 punti.

Vola la sterlina, Spagna, Bono 10yrd da record

FTSE Mib chiude sotto i 20 mila punti

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un timido rialzo dello 0,11%, a quota 19996 punti.

FTSE Mib chiude sotto i 20 mila punti

L'Europa preferisce attendere WS

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni pressoché piatta, a quota 19.970 punti.

L'Europa preferisce attendere WS

FTSE MIB chiude la settimana in crescita

L’indice FTSE Mib ha terminato le contrattazioni con un rialzo dello 0,47%, a quota 19969 punti.

FTSE MIB chiude la settimana in crescita

Il biglietto verde mostra i muscoli

Il dollaro statunitense nelle ultime sedute ha mostrato importanti segnali di forza che hanno creato i presupposti per possibili opportunità di investimento su alcuni cross valutari. Di Filippo Diodovich - Strategist IG

L'ostacolo di Draghi si chiama Lautenschläger

Non accenna a frenare la discesa il dollaro australiano, che sta perdendo terreno dopo i dati deludenti che sono arrivati dal mercato del lavoro nella notte.

L'ostacolo di Draghi si chiama Lautenschläger

MIlano supera quota 20.000. Bank of America sorprende mercato

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un rialzo dell’1,6%, a quota 20.045 punti, nuovo massimo dal 5 luglio 2010.

MIlano supera quota 20.000. Bank of America sorprende mercato

FTSE Mib in leggero incremento

L’indice Ftse Mib ha terminato le negoziazioni con un incremento dello 0,17%, a quota 19730 punti.

FTSE Mib in leggero incremento

Mercati attendono trimestrali e dati Usa. In Italia riparte l'in

L’indice Ftse Mib ha terminato le contrattazioni con un rialzo dello 0,66%, a quota 19.700 punti.

Mercati attendono trimestrali e dati Usa. In Italia riparte l'in

L’Eurostoxx brilla coi paesi “periferici”

Si porta ai massimi dal settembre 2008 l’Eurostoxx in una settimana che ha visto l’avvicendarsi delle decisioni delle Banche centrali. Di Vincenzo Longo – Strategist IG

L’Eurostoxx brilla coi paesi “periferici”
apk