IG Group Holdings plc, leader mondiale nel trading online, annuncia oggi i risultati del semestre chiuso il 30 novembre 2020 (H1 FY21"), registrando una performance da record su ricavi e profitti grazie al considerevole incremento della base clienti e alle condizioni di mercato:

  • Ricavi netti del trading in crescita del 67% a 416,9 milioni di sterline (H1 FY20: 249,9 milioni di sterline)
  • L'utile lordo è cresciuto del 129% a 231,3 milioni di sterline (H1 FY20: 101,2 milioni di sterline)
  • I clienti attivi hanno registrato un incremento del 55% a 238.600 (H1 FY20: 154.000), con 64.000 nuovi clienti acquisiti (H1 FY20: 28,800)
  • I nuovi tassi di fidelizzazione dei clienti sono paragonabili alle medie storiche
  • Il capitale, i finanziamenti e la liquidità rimangono molto solidi, con una dotazione di capitale regolamentare pari a 712,3 milioni di sterline (31 maggio 2020: 675,5 milioni di sterline)
  • Interim cash dividend pari a 12,96 pence per azione (H1 FY20: 12,96 pence per azione).

Eccellenti sviluppi nell'esecuzione della strategia di crescita:

  • Ricavi nei Core Markets pari a 340,6 milioni di sterline (H1 FY20: 209,9 milioni di sterline), in crescita del 62%
  • Ricavi delle Opportunità Significative pari a 76,3 milioni di sterline (H1 FY20: 40,0 milioni di sterline), in aumento di 36,3 milioni di sterline
  • Il Gruppo ha soddisfatto una base di clienti sostanzialmente più ampia e ha gestito volumi di trading nettamente più elevati, grazie alla dedizione del personale e alla resilienza della piattaforma, resa possibile dai continui investimenti in entrambi i settori.

Il Gruppo è lieto di annunciare la proposta di acquisizione di tastytrade, Inc., una piattaforma statunitense di brokeraggio online e di formazione al trading in forte crescita, con una posizione leader nei derivati quotati negli USA, principalmente opzioni e futures, e oltre 105.000 clienti attivi:

  • Questa operazione espande e diversifica ulteriormente i driver per la crescita di IG attraverso l’ingresso nel mercato di derivati listati più grande al mondo. 
  • L’operazione incrementa in maniera significativa la dimensione e l’importanza nel mercato US, attraverso l’acquisizione di una società a rapida crescita e con elevati margini di business
  • Il corrispettivo totale di 1 miliardo di dollari da versare agli  azionisti di tastytrade, comprende 300 milioni di dollari in contanti e  l'emissione di 61,0 milioni di azioni IG, per un valore di 700 milioni di dollari
  • Il completamento dell’operazione è soggetto al soddisfacimento delle normali condizioni, che includono l’approvazione da parte delle autorità di regolamentazione e anti-trust degli Stati Uniti.

Continuo sostegno alle comunità attraverso attività ambientali, sociali e di governance (ESG) a livello di Gruppo:

  • Donazione di 2 milioni di sterline del fondo Brighter Future di IG a enti di beneficenza selezionati per migliorare le opportunità educative per i bambini svantaggiati in tutto il mondo attraverso la rete Teach for All
  • Donazione di un milione di sterline dal fondo a enti di beneficenza selezionati che necessitano di aiuti per la pandemia da Covid-19.

June Felix, Chief Executive, ha commentato:

Sono orgogliosa di annunciare una performance eccezionale nei primi sei mesi del nostro anno finanziario. Abbiamo conseguito ricavi e utili record, compiendo eccellenti progressi rispetto ai nostri obiettivi strategici di crescita e continuando a sviluppare un'attività globale più sostenibile e diversificata.  Aiutiamo i nostri clienti a cogliere le opportunità di trading, fornendo loro una piattaforma superiore, prodotti innovativi e un servizio eccezionale, per offrire un'eccellente esperienza di trading. Oggi comunichiamo anche i dettagli della nostra proposta di acquisizione di tastytrade. Si tratta di un accordo incredibilmente stimolante e importante, in linea con la strategia di crescita. Vedrà IG diversificarsi, cogliendo le crescenti opportunità nel mercato delle opzioni e dei futures, scambiati in borsa negli Stati Uniti, un mercato con circa 1,5 milioni di operatori al dettaglio. Siamo certi che questa acquisizione espanderà considerevolmente la nostra presenza negli Stati Uniti.

Fabio De Cillis, Head of Italy di IG, ha commentato:

I risultati semestrali dimostrano la solidità del Gruppo, confermando la validità della strategia di sviluppo anche sull’Italia. Sono lieto di come tutti i dipendenti di IG lavorino duramente per servire i nostri clienti, offrendo loro una delle esperienze di trading più innovative e soddisfacenti sul mercato.