Autore: Filadelfo Scamporrino

Come installare il Jaxx Wallet uno dei migliori wallet per criptovalute in circolazione.


Perchè utilizzare il Wallet Jaxx per gestione e trading sulle criptovalute

Jaxx è un wallet per la gestione e per il trading, su piattaforme desktop e mobili, su Bitcoin, Bitcoin Cash, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Dash, Zcash e tante altre criptomonete.  Jaxx, per smartphone e tablet, è disponibile per i sistemi operativi Android e iOS, e per piattaforme desktop con Linux, Windows e OS X. In più, Jaxx, da questa pagina per il download, è disponibile anche come estensione browser del software di navigazione Chrome.

Le criptovalute supportate dal Wallet Jaxx con gestione sincronizzata

Il Wallet Jaxx supporta attualmente oltre 60 tra tokens e coins (qui la lista completa), e tra questi ci sono alcune delle criptovalute più capitalizzate, dal Bitcoin al Bitcoin Cash, e passando per Dash, Ethereum, Ethereum Classic, Litecoin, Monaco, Quantum, Status e Zcash. Tutte le criptovalute possono essere gestite, attraverso la sincronizzazione, su tutti i dispositivi posseduti, ad esempio tra due computer, di cui uno è Windows e l'altro è un Mac, oppure tra un iPhone ed uno smartphone Android.

Come creare un wallet criptovalute con Jaxx

Per la creazione di un wallet criptovalute, dopo aver installato Jaxx, basta avviarlo e, dopo aver selezionato 'Create New Wallet', cliccare su 'Continue'.

A questo punto, per la creazione del Wallet su Jaxx ci sono due opzioni selezionabili, 'Express' e 'Custom'. In questa fase si può optare per 'Express', e cliccare in basso a destra su 'Continue', al fine di creare il Wallet con le impostazioni predefinite che, in ogni caso, si possono poi personalizzare sempre ed in qualsiasi momento.

Il wallet multivaluta creato con Jaxx è così già pronto all’uso!

Modifica impostazioni wallet Jaxx

Cliccando o toccando le tre linee che si trovano in altro a destra, come sopra accennato, è possibile in ogni momento andare a modificare le impostazioni del wallet Jaxx che è stato creato. Le sezioni navigabili sono tre: Menu, Wallets e Currency.

Backup wallet per ripristino o importazione del proprio portafoglio

Dal percorso Menu - Tools - Backup Wallet è possibile effettuare il backup del proprio wallet attraverso la memorizzazione e la stampa della 'Backup Phrase' che è composta da 12 parole, e che deve essere inserita nel corretto ordine al fine di andare poi a ripristinare oppure ad importare il proprio portafoglio.

Aggiungere e togliere portafogli per le criptovalute supportate da Jaxx

Nella sezione Wallets i Bitcoin sono già selezionati come portafoglio criptovaluta predefinito, ma si possono aggiungere e poi eventualmente togliere, selezionando o deselezionando la spunta, tante altre criptomonete supportate da Jaxx a partire da Ethereum (ETH) e passando per Litecoin (LTC), Dash ed Ethereum Classic.

Come scegliere la valuta legale di riferimento per il portafoglio di criptovalute

Passando invece alla sezione 'Currency', del menu di Jaxx è possibile scegliere, selezionando la spunta, la propria valuta legale di riferimento tra Euro (EUR), Dollaro (USD) che è la moneta di default, Sterlina (GBP), Franco Svizzero (CHF), Yen Giapponese (JPY) e tante altre.

Come convertire le criptovalute senza uscire dall’app Jaxx

Grazie all'integrazione di Jaxx con Shapeshift, servizio di terze parti, è possibile convertire le criptovalute, ad esempio Bitcoin in Ethereum, senza uscire dall'applicazione. Basta infatti selezionare 'Exchange', inserire l’ammontare della criptovaluta che si possiede da convertire, e selezionare la moneta virtuale di destinazione. Dopodiché, nella schermata successiva di riepilogo, dopo aver cliccato su 'exchange', se tutti i dati inseriti sono corretti basterà dare conferma dell'operazione di conversione.

N.B.: Per ogni operazione di conversione effettuata, tra una coppia di criptovalute, i tempi possono variare non solo in base allo stato del network, ma anche in funzione della disponibilità del servizio Shapeshift.

Come inviare e ricevere criptovalute con Jaxx

Inviare e ricevere criptovalute con Jaxx è semplicissimo in quanto, scelto il portafoglio nella moneta virtuale corrispondente, basterà cliccare o toccare, rispettivamente, 'Send' o 'Receive'.

E poi scannerizzare il QR Code dopo aver inserito l'ammontare.

Passaggio a nuove versioni del wallet Jaxx

Nel passaggio da una vecchia ad una nuova versione di Jaxx, specie per i sistemi operativi della Apple, ovverosia per il Mac e per iOS, può accadere che i propri portafogli non vengano risconosciuti a fronte dell'introduzione nel wallet di nuove monete virtuali supportate.

Di conseguenza, prima di passare ad una versione aggiornata di Jaxx è bene segnarsi e tenere a portata di mano la Backup Phrase in modo tale, se ce ne fosse bisogno, da procedere con l'operazione di ripristino utilizzando la backup phrase che, come sopra indicato, è costituita da 12 parole che vanno inserite correttamente e nell'ordine indicato.

Giudizio complessivo su Jaxx

Per comodità, per praticità e per facilità di utilizzo, Jaxx è uno dei migliori wallet per criptovalute in circolazione anche perché, come sopra accennato, è multipiattaforma ed utilizzabile per i sistemi operativi più diffusi su postazione fissa e mobile. In particolare, Jaxx è perfetto per detenere criptovalute per importi complessivi contenuti, mentre per acquisto di monete virtuali con finalità di investimento, e quindi per un controvalore rilevante, sono da preferire wallet offline come Exodus che offrono standard di sicurezza a prova di hacker. In più, per chi acquista grosse quantità in controvalore di Bitcoin c'è anche il wallet offline Armory che, pur tuttavia, è un applicativo tipico per 'smanettoni'.